Palermo, i carabinieri arrestano due ventunenni per furto di capi d’abbigliamento

Palermo, i carabinieri arrestano due ventunenni per furto di capi d’abbigliamento
27 agosto 2014

unnamed

Durante un servizio di controllo del territorio svolto ad infrenare i reati di furti in città, i Carabinieri del  Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto per il reato di furto, A. b., nato a Palermo, classe 1993, ivi residente e M. r. , nato a Palermo, classe 1993, entrambi studenti, sorpresi mentre asportavano dei capi di abbigliamento (canottiere e maglie ) dal negozio denominato “H&M” sito in via Ruggero Settimo.

I due giovani, che avevano trafugato i capi d’abbigliamento privandoli del dispositivo antitaccheggio, unendoli con alcuni regolarmente pagati, sono stati fermati dall’addetto alla sicurezza che ha immediatamente avvisato i Carabinieri.

La refurtiva rubata è stata  recuperata e restituita alla direzione dell’esercizio commerciale.

Gli arrestati sono stati posti in regime di detenzione domiciliare in attesa del rito direttissimo, conclusosi con la convalida degli arresti. I due giovani sono stati rinviati a giudizio, pertanto rimessi in libertà.



Commenti

Post nella stessa Categoria