Sicilia: prove di autodeterminazione come Scozia e Catalogna. Seminario il 15 settembre a Palermo

Sicilia: prove di autodeterminazione come Scozia e Catalogna. Seminario il 15 settembre a Palermo
14 settembre 2014

Elezioni Sicilia“Sicilia, Scozia, Catalogna alla prova dell’autodeterminazione”. E’ il titolo del seminario, “aperto a tutti i cittadini e le associazioni che credono nel rilancio della Sicilia e non si rassegnano al suo oblio”, che si terrà al Palazzo delle Aquile, lunedì 15 settembre, alle 17.30.

Il 18 settembre – sostengono i promotori del seminario SiciliaOpenGov, Noi Siciliani Liberi e Associazione Sicilia Nazione – si celebrerà il referendum sull’indipendenza della Scozia, il 9 novembre toccherà alla Catalogna, mentre Corsica, Canarie, Baleari e Azzorre puntano al rafforzamento dell’autonomia nella prospettiva dell’insularità. Alla luce di tutto questo, quale futuro per la Sicilia?”. 

Ne discuteranno Gaetano Armao, docente di diritto amministrativo europeo all’Università di Palermo e presidente di SiciliaOpenGov; Massimo Costa, docente di economia aziendale all’Università di Palermo e vicepresidente di Noi Siciliani Liberi; Rino Piscitello, presidente di Sicilia Nazione, interverrà   Angelo Attaguile, deputato nazionale del gruppo Lega Nord ed Autonomie. Al dibattito che seguirà sono stati invitati a partecipare i presidenti dei gruppi parlamentari dell’Assemblea regionale siciliana.

Hanno già aderito il Cass, la Compagnia di Euno, il Movimento per l’indipendenza della Sicilia, Noi per la Sicilia e la Libera Università della Politica, Movimento Onda Lunga, Noi siciliani, Movimento Sicilia Libera.



Commenti

Post nella stessa Categoria