Palermo, donna aggredita e violentata in pieno centro

Palermo, donna aggredita e violentata in pieno centro
17 settembre 2014

Doveva essere una normale passeggiata in Via Roma. D’altronde erano le 17 di un tranquillo martedì di settembre, fra i negozi e i bar di una delle vie più trafficate di Palermo. Eppure è successo l’incredibile. Una donna, di ritorno a casa, è stata improvvisamente aggredita da un uomo, M. S., 23 anni, originario dell’Africa Occidentale, che ha tentato di baciare la ragazza, che riuscita a divincolarsi è andata a rifugiarsi all’interno di un bar. Qua, il titolare e i clienti, sono riusciti a metter paura al ragazzo, che, dopo un tentativo di fuga, è stato ritrovato dai poliziotti, i quali, nonostante i tentativi di resistenza del giovane, lo hanno ammanettato con il duplice reato di violenza sessuale e violenza e resistenza al pubblico ufficiale.



Commenti

Post nella stessa Categoria