Zannella Basket. Battuto ancora il Green Basket in amichevole 77-63 ma Lombardo è KO

22 settembre 2014

Al Geodetico di Cefalù ancora inagibile si è svolta a porte chiuse la seconda amichevole in una settimana della Zannella contro il Green Basket Palemo.

Le due compagini militeranno nello stesso girone della C nazionale e si incontreranno alla seconda giornata di campionato, proprio al  PalaIgnazioCefalù.

La partita, nonostante fosse soltanto un’amichevole si è mostrata da subito molto fisica con una serie numerosissima di contatti al limite del regolamento che hanno dato filo da torcere agli arbitri, rei a loro volta di essere stati troppo permissivi nella prima parte di gara e troppo fiscali in prossimità dell’ultima sirena.

Nel primo quarto, grazie all’asse play-pivot Gullo-Tagliabue il green si porta in vantaggio fino a 13 lunghezze sui padroni di casa ma grazie ai colpi di Mollura (roccioso ma allo stesso tempo troppo falloso) e ad un buon ingresso in campo dei componenti della panchina all’intervallo lungo il punteggio è 37-38 grazie al recupero dei biancoazzurri.

Nella seconda metà di gara gli ospiti calano soprattutto fisicamente e nonostante nessun giocatore del Cefalù brilli per la propria prestazione offensiva è bastata una gran difesa, nella quale ha spiccato Listwon su tutti, per portare agevolmente a casa il math per 77-63.

L’ unica nota negativa della partita è stata l’infortunio occorso al capitano Lombardo che ha sofferto a metà della terza frazione di gioco di un risentimento muscolare alla coscia destra, si spera niente di grave ma l’uscita dal campo del giocatore molto dolorante ha suscitato non poca preoccupazione tra i padroni di casa.

Francesco Petrigna



Commenti

Post nella stessa Categoria