Vento dAmare, parola ai protagonisti

24 settembre 2014

Una perfetta mattinata di sole, condita con un essenziale vento da sud è quella che ha accolto gli addetti ai lavori e i partecipanti alla Sala delle Capriate di Cefalù in occasione della conferenza stampa di apertura di Vento dAmare. La manifestazione, organizzata dalle Officine Culturali Costanza d’Altavilla avrà come tema principale l’aquilone e durerà fino a domenica 28 settembre. Gli aquilonisti, provenienti da tutto il mondo e professionisti praticanti degli sport del vento e dell’acqua come: vela, kite surf, parapendio, wind surf e nuoto che si cimenteranno in dimostrazioni accessibili al pubblico. Vento dAmare darà spazio anche al sapore, presso il “Villaggio del Vento” sarà possibile gustare del cibo da strada, piatti a base di pesce e prodotti tipici del territorio. “Stiamo attraversando un periodo difficile, ed eventi come questo devono servire alle località come Cefalù alla destagionalizzazione turistica” –ha dichiarato Ignazio Billera, organizzatore  del Festival Internazionale dell’aquilone di San Vito-. Vento dAmare darà anche la possibilità a chi sceglie Cefalù durante l’evento di visitare la città e le sue bellezze artistiche e naturali. La sera protagonista sarà la musica con concerti ed esibizioni di Dj presso il Lido Apollo e Le Vele Club. “Obiettivo principale della manifestazione è creare sistema tra le varie associazioni cefaludesi sotto una tematica principale che è quella dell’ambiente” ha dichiarato Valeria Piazza, Co-organizzatrice dell’evento. Durante la manifestazione sono previsti anche convegni e gli amanti della fotografia potranno dar sfogo alla loro arte attraverso il “Challenge Instagram” e nel “Vento dAmare Spot Contest” dove chiunque potrà caricare le proprie foto e i propri video.

 

Giacomo Lombardo



Commenti

Post nella stessa Categoria