Cefalù, avviate le procedure per la ZTL

Cefalù, avviate le procedure per la ZTL
2 ottobre 2014

L’amministrazione comunale di Cefalù informa che ha avviato le procedure per la selezione di un unico fornitore per  la fornitura del sistema dei varchi elettronici per la ZTL del centro storico, e di connettività di rete fissa, voce e dati, che inglobi tutte le utenze di telefonia fissa e mobile di competenza comunale ricorrendo al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione ( ME.PA).

Con questa decisione si compie un passaggio importante per permettere di poter avere in esercizio il nuovo sistema di Controllo degli accessi al Centro storico nella primavera 2015.

“In questo modo – ha commentato il Sindaco Rosario Lapunzina – stiamo realizzando uno dei punti qualificanti del mio programma elettorale mantenendo fede al protocollo d’Intesa per la Gestione del Sito seriale Palermo Arabo normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale approvato nel dicembre dello scorso anno”.

“L’entrata in funzione dei varchi elettronici di accesso al centro storico, in tempo utile per la stagione turistica 2015, consentirà una maggiore tutela del centro storico. La scelta di un unico fornitore per tutte le utenze di telefonia e per i varchi elettronici della ZTL, ci consente inoltre, di rispettare pienamente gli obiettivi della spending rewiew con un risparmio annuo stimato di circa 35.000,00 euro. Dopo lo spreco del denaro pubblico, attuato nel passato, – conclude Rosario Lapunzina – vogliamo dimostrare che si può migliorare l’immagine turistica della città e la qualità della vita dei cittadini realizzando, allo stesso tempo, significativi risparmi per il Comune”.



Commenti

Post nella stessa Categoria