Termini Imerese impara a fare il compostaggio. 12 ottobre appuntamento al Compost Day

Termini Imerese impara a fare il compostaggio. 12 ottobre appuntamento al Compost Day
9 ottobre 2014

Nell’ambito dell’ultimo Consiglio comunale è stato approvato un emendamento, presentato dal M5S, che prevede uno sconto del 30% sulla nuova imposta sui rifiuti (TARI). Tutte le famiglie termitane sono invitate, nella selezione dei rifiuti, a produrre compostaggio domestico. Al fine di spiegare ai cittadini come creare il compostaggio ricavato dai rifiuti di casa si terrà domenica 12 ottobre una dimostrazione pratica, a cura del Movimento 5 stelle. La giornata, intitolata Compost Day, prevede quattro dimostrazioni due la mattina e due il pomeriggio. L’appuntamento è alla villa Palmeri dalle ore 10,30 alle 13,00 e nel pomeriggio a piazza Duomo dalle ore 17,00 alle 20,00. Sarà cura degli Uffici comunali competenti verificare chi effettivamente produce il compostaggio per effettuare poi la detrazione del 30% sul pagamento della TARI. L’applicazione della riduzione deve essere preceduta infatti, da apposita richiesta contenente l’impegno del contribuente sia alla pratica del compostaggio domestico in modo continuativo sia ad assicurare l’accesso del personale incaricato alla verifica delle modalità. Il contribuente è inoltre tenuto a dimostrare di avere a disposizione, nell’ambito del territorio comunale, un orto, un giardino o un’area verde in cui utilizzare in modo diretto il compost prodotto. La riduzione avrà effetto dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda. “L’umido rappresenta il 40 % dei nostri rifiuti – osserva la Consigliera Manuela Sinatra – ed è causa di percolato e biogas, se conferito in discarica. Gestito nell’ambito del nucleo familiare può diventare invece dell’ottimo terriccio fertile oltre a rappresentare un risparmio economico impressionante per i comuni e soprattutto per i cittadini”.  “Viviamo in perenne emergenza rifiuti – prosegue la Consigliera Eleonora Corpora – la formazione sul compostaggio, rivolta a tutti i cittadini, è un primo fondamentale passo per ridurre questa situazione di emergenza”.



Commenti

Post nella stessa Categoria