Palermo, allarme Ebola: i risultati degli esami

Palermo, allarme Ebola: i risultati degli esami
18 ottobre 2014

Nessun allarme sanitario a seguito del caso dell’uomo di nazionalità svizzera giunto un paio di giorni fa all’ospedale Bucchieri la Ferla di Palermo in stato febbricitante e subito ricoverato in stato d’isolamento. Il timore è stato subito diretto verso il virus Ebola, dato anche il soggiorno dell’uomo nello stato del Togo, ma le analisi mediche effettuate sul paziente mettono un freno alle preoccupazioni delle autorità sanitarie. Non è virus Ebola, e nemmeno tubercolosi come si era pensato in un primo momento, la malattia che ha infettato il paziente.

Si tratterebbe invece di malaria, malattia altrettanto temibile e mortale, ma trasmissibile soltanto dalla zanzara che la provoca. Notizia confermata anche dall’assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino. La direzione sanitaria dell’Ospedale nei giorni scorsi non ha autorizzato la diffusione di alcuna notizia in merito fino a quando non è stato chiaro l’esito degli esami clinici.



Commenti

Post nella stessa Categoria