Termini Imerese, zona pedonale in via sperimentale

Termini Imerese, zona pedonale in via sperimentale
21 ottobre 2014

Da qualche giorno è stata chiusa al traffico in via sperimentale la via G. Ferrara a Termini Imerese, dove sono ubicati diversi esercizi commerciali è meta di numerosi passanti che, soprattutto durante il weekend affollano la strada per fare acquisti. L’amministrazione comunale ha deciso la pedonalizzazione della strada, non abbastanza ampia, per agevolare e favorire il transito pedonale, e per soddisfare l’esigenza della cittadinanza e dei commercianti di spazi pedonali liberi dal traffico delle autovetture.

Rimangono aperti spiragli di dialogo con i residenti che hanno da subito sollevato qualche riserva  sul provvedimento, con cui il comune continua a confrontarsi per arrivare ad un compromesso per quanto riguarda le deroghe orarie per l’accesso alle autovetture. Il test per valutare l’impatto della zona pedonale proseguirà in via sperimentale fino alla fine dell’anno in corso. Per gli affezionati dell’automobile esiste il confinante corso Umberto e Margherita dove si può posteggiare a pagamento lungo le strisce blu, la piazza Crispi e per chi può permettersi qualche passo in più, può posteggiare tranquillamente in piazza Marina e nelle altre vie adiacenti. “La presenza di isole pedonali in città – ha dichiarato il sindaco Totò Burrafato – risponde a una richiesta precisa e condivisa. Le decisioni non possono essere calate dall’alto, bensì devono provenire, come in questo caso, anche dagli esercizi commerciali che hanno maturato questa scelta. Andiamo avanti su questo percorso tracciato senza pregiudizi né imposizioni forzate”.



Commenti

Post nella stessa Categoria