Gangi. Due nuovi bandi del comune

Gangi. Due nuovi bandi del comune
20 novembre 2014

Gangi palazzo sgadari sede musealeCon due bandi il comune di Gangi intende cedere in concessione due importanti beni strategici ai fini turistici, si tratta della concessione dell’azienda faunistica venatoria e dei corpi annessi a palazzo Bongiorno da destinare a ristorante.

Il primo avviso pubblico riguarda la stipula di un partenariato pubblico- privato contrattuale per l’affidamento e la gestione anche ai fini di sviluppo e di valorizzazione dell’azienda faunistico venatoria istituita negli ex “feudi comunali di contrada “Zimmara”.

“L’idea dell’amministrazione comunale- ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello – è quello di mantenere o elevare il valore patrimoniale dell’azienda, un piano di sviluppo e utilizzazione che possa avere una ricaduta economica, un’attrattiva turistica che ne consente anche l’incremento delle presenze grazie ad un effetto promozionale del territorio e delle sue produzioni considerato che è l’unica azienda faunistica venatoria pubblica di Sicilia, un rilancio che passa anche attraverso la valorizzazione massima delle potenzialità interne: varietà e quantità delle specie cacciabili, riqualificazione dell’area, attraverso lo sviluppo del turismo venatorio, dando la possibilità di creare anche attività turistico-ricettive integrate con l’attività ricettiva offerta nel territorio”.

L’area data in concessione si estende per una superficie di Ha 599.72.00, la convenzione per la gestione dell’Azienda Faunistico-Venatoria avrà durata di 8 anni e il canone annuale è pari all’importo della tassa governativa fissata dalla Regione maggiorato della percentuale offerta in sede di aggiudicazione. Le offerte, rispetto al prezzo posto a base d’asta, dovranno essere in aumento, con miglioramento minimo del 5%. L’importo a base d’asta è pari ad Euro 3.868,00. La domanda di partecipazione, da presentare a partire dal 20.11.2014, debitamente sottoscritta e accompagnata dalla copia di un documento di riconoscimento in corso di validità, dovrà pervenire entro le ore 12,00 del giorno 19.12.2014 al protocollo del Comune di Gangi, Via Salita Municipio n. 2, 90024 Gangi (Pa).Per ulteriore informazione inerente il presente avviso può essere richiesta a Comune di Gangi, oltre che ai seguenti indirizzi di posta elettronica: responsabile.urbanistica@comune.gangi.pa.it. Mentre il testo integrale del avviso e tutti gli allegati sono consultabili presso Comune di Gangi Settore Urbanistica, commercio ed Artigianato Via Castello e scaricabile dal sito www.comune.gangi.pa.it.

Il secondo bando riguarda la concessione in uso dei locali siti al piano seminterrato, corpi annessi palazzo Bongiorno, di via sant’Anna, oggi sede della ProLoco, locali che dovranno essere adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande, il canone annuo a basa d’asta è di 5 mila e 400 euro ammesse offerte in aumento minino del 5 per cento. La concessione avrà la durata di sei anni prorogabili per altri sei. Sono a carico del concessionario tutte le spese di ordinaria e straordinaria manutenzione. La struttura potrà essere visitata martedì e giovedì previo appuntamento chiamando gli uffici comunali allo 0921644076 oppure 501694. La richiesta di concessione dei locali dovrà essere indirizzata, tramite raccomandata, al responsabile del settore tecnico urbanistica commercio ed artigianato, salita Municipio, 2 – 90024 – Gangi(Pa), entro le ore 14 del 19 dicembre 2014.



Commenti

Post nella stessa Categoria