Neonata abbandonata nel cassonetto, trovata la madre

Neonata abbandonata nel cassonetto, trovata la madre
25 novembre 2014

E’ stata identificata e rintracciata la madre della neonata abbandonata ieri mattina in un cassonetto dell’immondizia a Palermo. La bambina, nata solo da poche ore, è stata trovata da un senzatetto mentre era ancora viva, chiusa nel borsone in cui la madre l’aveva posta dopo il parto. E’ morta poco dopo, all’Ospedale Civico, probabilmente per un’emorragia dovuta al fatto che il cordone ombelicale era ancora attaccato.(http://cefaluweb.com/2014/11/24/palermo-neonata-rinvenuta-nel-cassonetto-dellimmondizia/)

E’ subito scattata la ricerca della donna che aveva messo al mondo la piccola e l’ha abbandonata, causandone la morte. E’ stata rintracciata nella serata di ieri, e si tratterebbe di una 30 enne palermitana, residente in Friuli e da poche settimane tornata in città, già madre di tre figli. E’ stata poi accompagnata nel tardo pomeriggio di ieri  all’ospedale Cervello dal cognato e ora è piantonata dalle forze dell’ordine.

La donna avrebbe raccontato di non aver sentito il battito cardiaco della neonata, di aver avuto paura che la piccola fosse nata già morta, e, presa dal panico, di averla abbandonata tra i rifiuti. Ma secondo gli inquirenti resta omicidio volontario. Il pm titolare dell’indagine, Nino di Matteo, ha disposto l’ispezione cadaverica sul corpo della bambina e il sequestro della cartella clinica.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria