Cefalù, consiglio comunale: approvata la costruzione in contrada S. Oliva e gli altri punti all’ordine del giorno

Cefalù, consiglio comunale: approvata la costruzione in contrada S. Oliva e gli altri punti all’ordine del giorno
11 dicembre 2014

municipio-cefalùIl consiglio comunale riunitosi ieri sera nella Sala delle Capriate del Municipio di Cefalù ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno, con i consiglieri presenti appena in numero sufficiente per il mantenimento del numero legale della seduta. Il consiglio è stato convocato per discutere l’ordine del giorno previsto per la seduta del 3 dicembre, nei punti non trattati.

Il primo punto trattato e approvato dai consiglieri è la richiesta da inoltrare alla Regione per l’istituzione delle zone franche montane.
Passata con voto favorevole della maggioranza dei consiglieri quindi anche il programma costruttivo per la realizzazione di un’opera di edilizia residenziale pubblica in contrada S.Oliva in variante allo strumento urbanistico. Nella fattispecie sono stati approvati anche i due emendamenti presentati, uno tecnico con proposta dell’Ing. Duca, e l’altro dal consigliere Fatta più altri sull’obbligo di costruzione del depuratore – in mancanza dell’adeguamento nel frattempo di quello esistente – e dell’adeguamento della carreggiata da parte della ditta al momento della costruzione.

Approvate allo stesso modo anche diverse prese d’atto dell’esecuzione di sentenze che vedono colpevole il comune, e l’iscrizione di parecchi nuovi debiti fuori bilancio. La seduta è poi stata rinviata a martedì 16 dicembre per la discussione. 



Commenti

Post nella stessa Categoria