Calcio seconda categoria
Proloco S. Ambrogio affetto da pareggite non va oltre lo 0 a 0 con il Rosmarino

Proloco S. Ambrogio affetto da pareggite non va oltre lo 0 a 0 con il Rosmarino
13 dicembre 2014

Arriva il terzo pareggio consecutivo per la Proloco S. Ambrogio, questa volta dopo i due precedenti 1-1 finisce a reti inviolate il match che ha visto la squadra di mister Glorioso contrapposta al Rosmarino seconda in classifica. E’ il S. Ambrogio a fare la partita e a partire ad alto ritmo aggredendo gli avversari costringendoli a giocare nella propria metà campo. Allo stesso tempo la squadra di casa è poco cinica sotto porta, tanto da mancare le chiare occasioni da rete nel primo tempo con Mocciaro che con un colpo di testa su calcio d’angolo impensierisce la difesa ospite. Stessa storia nel secondo tempo nonostante gli innesti di Biondo, Castrovinci e Culotta, quest’ultimo sul finale della partita poco lucido a concludere a rete dopo una serie di rimpalli. Finale di partita concitato e nervoso tra le due compagini che da emozione ad una partita che sotto il punto di vista del gioco ne ha espresse ben poche. Parola al Geraci adesso che vincendo domani l’attesissimo derby con il Gangi potrebbe allungare ulteriormente il gap con la seconda in classifica creando un vuoto importante già a questo punto del campionato.

Proloco S. Ambrogio: Cassataro, Arcidiacono, Gatta, Rizzo (10 St. Biondo), Glorioso, Giambelluca, Lo Dico, Papa (25 St. Culotta), Mocciaro, D’avola (17 St. Castrovinci), Di Fina.

Rosmarino: Presti, Bologna, Araca, Vinci, Vitanza, Oddo S., Nocifora, Oddo G., Tomasi, Ambrogio, Ciulla C.

 

Giacomo Lombardo.



Commenti

Post nella stessa Categoria