Minacce di morte al Presidente del Parco dei Nebrodi e al Governatore Crocetta

Minacce di morte al Presidente del Parco dei Nebrodi e al Governatore Crocetta
16 dicembre 2014

Una lettera intimidatoria contenente pesanti minacce di morte è stata indirizzata al Presidente di Federparchi Sicilia e del Parco delle Madonie Giuseppe Antoci e al Governatore Crocetta. “Morirete scannati” era scritto nella lettera recapitata alla sede del Parco dei Nebrodi.

Secondo Crocetta la politica portata avanti da Regione ed ente avrebbe toccato gli interessi di alcune famiglie mafiose che incassano contributi pubblici sui terreni agricoli dichiarati a pascolo. Non sarebbe infatti la prima volta che nella zona dei Nebrodi si sono verificati episodi intimidatori di questo genere.

La missiva è ora al vaglio degli inquirenti e Crocetta ha già annunciato di voler alzare il tiro per sottrarre terreno alla mafia, cominciando col presentare un esposto alla Procura di Messina.



Commenti

Post nella stessa Categoria