Continuano a muoversi i piloni del viadotto dell’A19: Ecco le foto esclusive

11 aprile 2015

Continua il lento e inesorabile avanzare della frana che da ieri interessa il viadotto “Imera” dell’A19 Palermo-Catania, nei pressi di Scillato. I piloni interessati dal movimento sono adesso tre, intanto, questa mattina, un sopralluogo dei tecnici dell’ANAS ha determinato che le due corsie dell’arteria che collega Palermo a Catania devono ancora rimanere chiuse. I disagi per la circolazione sembrano dunque destinati a proseguire a lungo. La Sicilia è spezzata in due e la questione dissesto idrogeologico che sta interessando parecchie strade provinciali delle Madonie, sta contribuendo ad acuire il disagio. Il danno al viadotto non sarà sanabile in pochi giorni, i cittadini siciliani saranno dunque chiamati a piangere lunghi disagi e conseguenze che potrebbero anche ripercuotersi sull’economia. L’ANAS ha comunicato che da lunedì 13 aprile riaprirà la strada statale 643 di Polizzi che collega Polizzi Generosa allo svincolo autostradale di Scillato.Un provvedimento che serve soltanto a tamponare la situazione emergenziale ma che deve dare seguito a soluzioni definitive.

 

 



Commenti

Post nella stessa Categoria