Step by Step: risparmio energetico e cittadinanza eco-responsabile a Cefalù

14 gennaio 2016

319c33d4-19cd-4b02-9ed0-8a95f58e1309Si svolgerà mercoledì 20 gennaio 2016, a partire dalle ore 16.30, presso la Sala della Capriate del Comune di Cefalù (Corso Ruggiero, 139) la conferenza del progetto STEP BY STEP su Risparmio energetico e cittadinanza eco-responsabile.

STEP BY STEP è un progetto finanziato dal programma di Ricerca e Innovazione dell’Unione Europea Horizon 2020 e ha come obiettivo quello di migliorare le abitudini e gli stili di consumo dei cittadini in materia di risparmio energetico e, più in generale, di consapevolezza ambientale.

STEP BY STEP è un progetto innovativo il cui metodo ha finora incentivato comportamenti eco-responsabili nelle città in cui è in corso di implementazione: Gent – Belgio, L’Alcudia – Spagna, Varsavia – Polonia e Cefalù – Italia.

Infatti:

  • Il 96 %  delle persone ha accettato di essere ricontattato e di dare un feedback sulle azioni eco-responsabili che ha scelto di intraprendere
  • L’85% delle persone coinvolte ha accettato di provare almeno una nuova azione concreta di eco-cittadinanza.

La conferenza rappresenta l’occasione per conoscere gli sviluppi del progetto a livello locale ed internazionale nonché di apprendere buone pratiche in ambito di risparmio energetico e cittadinanza eco-responsabile dai partner europei che saranno presenti all’evento.

Infine, la società francese E3D environnement – coordinatore del progetto e specializzata nella consulenza in servizi per la promozione dello sviluppo sostenibile –  presenterà i futuri sviluppi del progetto e le possibilità d’ implementazione in altri contesti e città.

Programma

  • Saluti istituzionali – Rosario Lapunzina, Sindaco di Cefalù
  • Il progetto, i partner e le attività a Cefalù – Letizia Portera, project manager CESIE
  • Le buone pratiche internazionali: l’esperienza belga e spagnola – Mieke Van Loo, Città di Gent & Plàcid Madramany Sanchis, manager AER
  • Prospettive future: possibilità di replicabilità del progetto – Gilles Marchal, Direttore E3D environnement

A seguire un piccolo buffet per i partecipanti all’evento.



Commenti

Post nella stessa Categoria