Volontaria denunciata per furto di un cane

Volontaria denunciata per furto di un cane
23 maggio 2016

Una donna denunciata per il furto di un cane: la donna trentasettenne , segnalata all’autorità giudiziaria per furto, si era presentata agli agenti denunciando il ritrovamento  di un cane che a suo dire avrebbe subito dei maltrattamenti.

Il cane privo di microchip sarebbe stato rinvenuto,  in via  Roentgen, nel quartiere Cruillas a Palermo.  La versione dei fatti però non convinceva gli agenti che  avviavano  le indagini con discrezione. Fino a scoprire che la signora, conosciuta come animalista volontaria nella zona del presunto ritrovamento,  aveva postato la foto del cane sui social network, chiedendo dei contributi in danaro per  provvedere al suo mantenimento.  Dalla foto dell’animale, gli agenti risalivano al proprietario e verificano l’assenza del cane, verosimilmente portato via attraverso un buco praticato nella recinzione della villetta dove questi risiedeva.

Concludevano le indagini, alcune testimonianze che inchiodavano la trentasettenne animalista alle sue responsabilità. La donna, veniva quindi denunciata all’autorità giudiziaria, per il furto del cane,



Commenti

Post nella stessa Categoria