Da "Nuovo Cinema Paradiso" a "Picciridda"
Cefalù torna ad essere capitale del cinema

Cefalù torna ad essere capitale del cinema
1 novembre 2016

cinemaCefalù, città dove Peppuccio Tornatore aprì le riprese del suo Nuovo Cinema Paradiso, divenuto ormai un classico della cinematografia mondiale, torna ad essere capitale del cinema internazionale. La cittadina normanna, con i suoi scorci suggestivi, ha spesso ispirato i maestri del cinema e si accinge adesso ad accogliere una produzione internazionale italo-francese.

La sceneggiatura trae spunto da “Picciridda” un romanzo di successo della scrittrice siciliana Catena Fiorello. La storia è ambientata nella Sicilia degli anni ’60 e ’70, in piena depressione economica. La protagonista è Lucia, una bambina siciliana emblema e metafora di una generazione che, attraverso il sacrificio, riesce a emanciparsi e diventare ginecologa. È lei la “picciridda” che, tra lacrime e sorrisi, gioie e dolori, ristabilisce le regole del suo microcosmo. Le tematiche di questo toccante scritto diventeranno nel film occasione per affrontare con profonda sensibilità il tema della violenza sulle donne. Le riprese inizieranno nel mese di novembre e si protrarranno per circa sei settimane. Cefalù e Castelbuono saranno al centro della scena, per una settimana infine la troupe si recherà in Francia per compiere gli ultimi “ciak”. La regia sarà affidata al giovane e talentuoso Paolo Licata. Attualmente sono in corso i provini per la ricerca di attori e comparse. Ancora una volta la Perla del Tirreno si riscopre location ambita per la realizzazione di lavori cinematografici. I luoghi del cinema potrebbero essere un viatico per incrementare e differenziare l’offerta turistica. Bisogna solo comprendere se si tratta di un pensiero utopico o di una possibile realtà, non scorta fino ad ora da chi è poco lungimirante.

Giovedì 17 novembre si terrà a Cefalù una giornata dedicata al grande Cinema. In mattinata alle ore 10:00 la conferenza stampa del film “Picciridda”, con la regia di Paolo Licata, che verrà interamente girato a Cefalù dalla Sun Film (la stessa del film “Mine”, ora nelle sale cinematografiche), e la presentazione del cast nella sala consiliare del Municipio di Cefalù. Saranno presenti la produzione, il regista e Catena Fiorello, autrice del romanzo “Picciridda” da cui è tratto il film.

Nel pomeriggio alle ore 19:00 al Teatro Comunale S. Cicero  l’inaugurazione della rassegna cinematografica”Cefalù, Ciak Si Gira! “  con la proiezione del film premio Oscar “Nuovo Cinema Paradiso”, uscito nelle sale  italiane il 17 novembre 1988.



Commenti

Post nella stessa Categoria