Piano Battaglia, le scuse sono finite

Piano Battaglia, le scuse sono finite
26 dicembre 2016

impianti piano battagliaSembra avvicinarsi per davvero la data dell’apertura per l’unico comprensorio sciistico della Sicilia occidentale, Piano Battaglia, con i suoi nuovi impianti montati lo scorso anno. Sulle pagine di questo giornale abbiamo da subito seguito la vicenda, entusiasti per una notizia così positiva per il territorio madonita, e impazienti per un’inaugurazione che sembrava essere sempre più vicina.

Ma dallo scorso anno ad oggi, i mesi si sono susseguiti, e con essi anche una serie di problematiche riguardo l’effettiva messa in moto dei nuovi impianti; i tanti annunci sono parsi a molti solo le solite parole al vento per procrastinare continuamente la tanto attesa inaugurazione. All’inizio si è parlato di un ritardo dovuto all’assenza della neve necessaria per i collaudi, poi il responsabile si è rivelato essere il mancato allaccio degli impianti alla cabina elettrica con i relativi lavori di scavo e posizionamento dei cavi, fino alla manutenzione delle piste effettuata in extremis che avrebbe potuto pregiudicare le normali condizioni di sicurezza.

piano battagliaMa ora, proprio all’inizio del mese di dicembre, è stato effettuato l’allaccio alla rete, e grazie ai fondi erogati dalla ex provincia di Palermo le due piste da sci sono state oggetto di una profonda opera di risanamento che consentirà l’apertura agli appassionati. Intoppi burocratici e tecnici, quindi, di varia natura, che hanno rischiato di mettere a serio rischio il progetto. Ora, però, sembra davvero che le scuse siano finite.

Con l’allaccio della corrente elettrica infatti, potranno essere definite tutte le opere inerenti i collaudi interni, la formazione dei brevetti del personale, nonché il collaudo tecnico fra la Provincia e l’impresa costruttrice. L’ultimo tassello sarà l’atteso collaudo definitivo da parte dell’ufficio Speciale Trasporti a Impianti Fissi che deciderà in merito al via dell’opera, con la conseguente apertura della gestione della Piano Battaglia Srl.

Ora, per davvero, si attende solo la neve

Paruscio Arianna



Commenti

Post nella stessa Categoria