Dall'assemblea del Comitato popolare per la salvaguardia del territorio Madonita
Suidi nelle Madonie, proposte per una nuova legge sulla caccia

6 marzo 2017

Si è tenuta ieri a Castelbuono l’assemblea pubblica per discutere ed approfondire la problematica legata all’emergenza dei cinghiali e di altre politiche ambientali che riguardano l’area protetta del Parco delle Madonie, organizzata dal Comitato popolare per la salvaguardia del territorio Madonita.

Il Comitato, nato quasi un anno fa e al quale aderiscono diversi enti e associazioni, ha organizzato nei mesi scorsi varie assemblee tenutesi nei comuni di Geraci, Isnello, Pollina, Polizzi, San Mauro Castelverde, Cefalù e Castellana Sicula, sulla tematica dell’emergenza suidi nei comuni del Parco.

suidi nelle madonieDurante la riunione si sono analizzate le proposte tecniche a partire dalla modifica della legge siciliana sulla
caccia ai suidi. A tal proposito è intervenuto anche l’Onorevole Vincenzo Figuccia, deputato di Forza Italia all’assemblea regionale siciliana. “Ho condiviso oggi – ha detto Figuccia – che il Comitato debba far pervenire una richiesta di audizione alla commissione parlamentare di merito e mi sono impegnato a presentare oltre alle interrogazioni già presentate, un altro atto ispettivo per comprendere che fine abbiano le somme che dovevano essere stanziate per l’acquisto dei recinti utili all’abbattimento selettivo dei suidi che hanno invaso impropriamente il territorio madonita”. 



Commenti

Post nella stessa Categoria