La mafia uccide solo d’estate, il piccolo cefaludese Pierangelo torna in TV

La mafia uccide solo d’estate, il piccolo cefaludese Pierangelo torna in TV
26 aprile 2018

Via, questa sera, alla seconda edizione della serie televisiva di Rai Uno “La mafia uccide solo d’estate”. Tratta dall’omonimo film, diretto e interpretato da Pif, la trama narra le vicende di una famiglia palermitana degli anni ’70, che racconta, tra realtà e un pizzico di finzione televisiva, i fatti che hanno caratterizzato il capoluogo siculo nel periodo in questione. Il cast, composto fra gli altri dai grandi Nino Frassica, Claudio Gioè e Anna Foglietta, vede la presenza di un giovane attore cefaludese, Pierangelo Gullo. Pierangelo interpreta il piccolo Sebastiano, amico e compagno di classe del protagonista del film Salvatore Giammarresi. Già nella prima serie, il giovane attore locale è stato apprezzato per l’innata bravura e per la contagiosa simpatia. L’appuntamento è per questa sera alle ore 21.15 su Rai Uno.



Commenti

Post nella stessa Categoria