A Castelbuono una nuova “Infiorata” di successo

18 giugno 2018

E’ tempo di bilanci per l’Infiorata di Castelbuono conclusasi il 14 giugno scorso. Numeri da capogiro hanno caratterizzato l’undicesima edizione che ha registrato oltre 15.000  presenze da tutta la Sicilia.

La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale Promomadonie Sicilia, con il patrocinio del comune di Castelbuono e dell’assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione, ha visto coniugarsi arte, storia, e valori dedicati a Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

Più di 500 sono stare le persone impegnate nella scenografica via Sant’Anna per riprodurre i 22 bozzetti realizzati dalle associazioni, dagli infioratori, dagli studenti dell’I.I.S. “Luigi Failla Tedaldi” e dai piccoli infioratori dell’I.C. “Francesco Minà Palumbo” .

Tre giorni dedicati alla bellezza, all’arte, alla creatività, all’aggregazione,  in cui bambini, ragazzi, adulti e anziani hanno collaborato insieme per costruire la grande ed elegante tela variopinta di via Sant’Anna.

Tanti gli appuntamenti collaterali proposti per allietare il pubblico: convegni, mostre, degustazioni, percorsi guidati attraverso i monumenti e i sentieri naturalistici, circo di strada e spettacoli. 

Delegazioni provenienti da tutta la Sicilia si sono date appuntamento, con più di 700 figuranti che hanno indossato favolosi abiti d’epoca, alla sfilata dei Cortei Storici più belli di Sicilia, insieme ai Musici e agli Sbandieratori che si sono “affrontati” alla conquista dello spettacolare Gran Premio del Mediterraneo – Trofeo Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

Appuntamento con la XII edizione dell’Infiorata è rinviato al prossimo anno dal 31 maggio al 2 giugno.



Commenti

Post nella stessa Categoria