Cefalù, ospedale Giglio cerca urologi: posizioni aperte

Cefalù, ospedale Giglio cerca urologi: posizioni aperte
26 luglio 2018

L’ospedale San Raffaele- Giglio di Cefalù cerca urologi: la selezione pubblica è finalizzata all’assegnazione di quattro contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato ed a tempo pieno (38 ore settimanali) quale medico specialista in urologia.

Gli esami consisteranno nell’espletamento di una prova scritta e di un colloquio nella disciplina del ruolo posto in selezione. La modalità di espletamento delle procedure di selezione sono pubblicate sul sito internet della Fondazione.

Ai medici assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato di diritto privato secondo quanto disciplinato dal D.Lgs. n. 81/2015, sarà applicato il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per il Personale Medico Dipendente da Case di Cura, I.R.C.C.S., Presidi e Centri di Riabilitazione quadriennio 2002-2005, successive modifiche e integrazioni, e gli accordi integrativi aziendali di II livello.

La graduatoria di merito resterà valida per tre anni a decorrere dal termine del processo selettivo, salvo motivata proroga della sua validità.

La graduatoria di merito del personale medico risultato idoneo ma non in posizione utile per l’assegnazione dei contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato, potrà essere utilizzata per l’attribuzione d’incarichi a tempo determinato per momentanee esigenze aziendali o per la sostituzione di dipendenti assenti con diritto alla conservazione del posto, ai sensi del D.Lgs. n. 81/2015.



Commenti

Post nella stessa Categoria