Dopo la notte brava a Cefalù centra la volante della polizia stradale

Dopo la notte brava a Cefalù centra la volante della polizia stradale
5 agosto 2018

Sembra quasi una barzelletta quanto accaduto la scorsa notte nei pressi dell’area di servizio di Caracoli sull’autostrada Palermo Catania.

Un giovane palermitano di 32 anni, dopo aver trascorso la serata a Cefalù, mentre stava facendo ritorno a casa a bordo della sua Fiat 500x, ha centrato in pieno una volante della polizia stradale che stava rilevando un incidente sulla A 19 nei pressi dell’area di servizio Caracoli.

Fortunatamente sono rimasti illesi i due agenti della polstrada che, insieme ai vigili del fuoco, erano intervenuti per soccorrere e rilevare un incidente causato da due giovani musicisti che a bordo di un Doblò erano cappottati

 Il giovane è risultato ubriaco ai controlli dell’alcoltest con un valore di 2,04 grammi litro, il limite è 0,50. Per lui è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza, una maxi multa e la patente ritirata.

 

 



Commenti

Post nella stessa Categoria