Settebello Rossi! Ma il Monza Rally Show parla anche siciliano

Settebello Rossi! Ma il Monza Rally Show parla anche siciliano
11 dicembre 2018

Il settimo sigillo in carriera – quarto consecutivo – per Valentino Rossi (nella foto di Giuseppe Terramagra) che in coppia con Cassina su Ford Fiesta WRC Plus hanno conquistato il Monza Rally Show edizione 2018. Il campione della MotoGp ha dominato dall’inizio alla fine la due giorni del circuito brianzolo aggiudicandosi tutte e nove le prove speciali in programma. Dietro di lui il pilota finlandese Suninen, a chiudere il podio è stato Brivio. Il pilota di Tavullia però non è riuscito a bissare il successo nel tanto atteso “Masters’Show” la sfida uno contro uno che chiude la kermesse brianzola persa in finale dove ha trionfato il siciliano Tony Cairoli in coppia con Mori su Hyundai I20 WRC.

Nelle altre categorie la vittoria nella classe R5 è andata ad Alessandro Re che ha portato al debutto la nuova Polo R5. Nella classe R3 la vittoria è andata a Vittalini – Maggioni su Citroen DS3, mentre la classe R2 è stata vita dal duo De Tommaso – Ascalone su Peugeot 208.

Non solo Cairoli. A portare in alto i colori della Sicilia è stato anche Totò Riolo che in coppa con Rappa su Subaru Legancy Sedan hanno conquistato la gara riservata alle autostoriche davanti a Musti – Fraschetta su Porsche 911 e Bianchini – Darderi su Lancia Rally 037. Il duo siciliano si è aggiudicato anche il Masters’show vincendo la finale di raggruppamento 4-J2 su Noberasco – Noberasco.

 

Giacomo Lombardo
Foto: Giuseppe Terramagra



Commenti

Post nella stessa Categoria