Castelbuono, il luogo dove arte e scienza si incontrano

Castelbuono, il luogo dove arte e scienza si incontrano
1 gennaio 2019

Il Museo Civico di Castelbuono in collaborazione con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche Chimiche e Farmaceutiche Università degli Studi di Palermo organizza, giovedi 3 gennaio, la giornata di studi Un giorno al Museo. L’Arte e la scienza si incontrano, promossa all’interno della manifestazione nazionale Arte e(‘) Scienza, promossa dall’Associazione AIAr. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, consiste in una giornata dedicata alla divulgazione dell’importante ruolo svolto dalle indagini scientifiche per lo studio delle opere d’arte. Essa si svolge contemporaneamente in diverse città italiane che aderiscono all’iniziativa. Il Prof. Eugenio Caponnetti, insieme al gruppo di ricerca ha già aderito alle edizioni 2016 e 2017 organizzando delle giornate a Palermo presso il Complesso Monumentale dello STERI (dove sono stati presentati i risultati delle indagini sul soffitto ligneo dell’Aula Magna e sui grafiti delle Carceri) e presso il Palazzo Abatellis (dove sono stati presentati i risultati sull’affresco del Trionfo della Morte). L’iniziativa organizzata per la V edizione al Museo Civico di Castelbuono prevede una conferenza con dei contributi dedicati agli aspetti sotrico-artistici e all’archeometria applicata alle opere d’arte, nonché un’attività di tipo laboratoriale nella quale si mostrerà l’utilizzo di strumentazione portatile e di tecniche di indagine non invasive e non distruttive.



Commenti

Post nella stessa Categoria