D’Anna: “Prima parte di stagione esaltante”

D’Anna: “Prima parte di stagione esaltante”
10 gennaio 2019

Francesco D’Anna, dirigente della squadra siciliana ha tirato le somme di un girone d’andata che ha visto il Real Cefalù tra le protagoniste del girone B di serie A2.

Sabato comincia il girone di ritorno. Il Real Cefalù Uniolympo sarà impegnato sul campo sella Roma C5. Che partita ti aspetti?
“Sarà sicuramente una partita non facile come l’andata. E’ una squadra composta da giovani, molto atletica e che corrono fino all’ultimo secondo. La classifica non deve ingannarci, dobbiamo affrontare questo match come abbiamo fatto fino ad ora”.

Come giudichi il girone d’andata?
“Essendo una matricola e avendo come unico obiettivo la salvezza io come tutta la società sono contento dell’operato svolto da mister Rinaldi e dai ragazzi. Siamo al giro di boa in terza posizione e continueremo a lottare finché non ci sarà la matematica poi quel che viene prenderemo”.

Sei stato votato come “protagonista dell’anno” cefaludese da un giornale telematico locale. Che sensazioni ti ha portato?
“Essere accostato ad altre quattro figure così importanti per il nostro territorio (tra tutti il Vescovo Marciante) è un onore. Succedo a Stefano Castiglia (premiato nel 2015), pilastro di quella che oggi è una delle società più in vista del panorama siciliano e nazionale. Devo ringraziare la società del Real Cefalù che mi ha accolto in questa grande famiglia in cui siamo tutti uniti dove ognuno pensa esclusivamente al proprio ruolo e dove ogni ingranaggio funziona alla perfezione. Altri importanti ringraziamenti vanno al nostro Reparto Corse che in soli due anni ha raggiunto importanti risultati nel campo motoristico ed infine ringrazio anche tutte le persone che hanno espresso il voto in mio favore”.

 

Giacomo Lombardo
Addetto stampa
ASD Pol. Real Cefalù Uniolympo



Commenti

Post nella stessa Categoria