Piano Battaglia, M5s invoca tavolo tecnico per risposte immediate

Piano Battaglia, M5s invoca tavolo tecnico per risposte immediate
29 gennaio 2019

Troppo caos nel week end per raggiungere la località turistica di Piano Battaglia.

La stazione sciistica madonita è al centro dell’attenzione della politica regionale in questi giorni: la deputata M5S Roberta Schillaci ritiene preoccupante e inaccettabili i fatti verificatisi domenica, pertanto !accelereremo con l’istituzione del tavolo tecnico regionale per la viabilità e sicurezza che le commissioni Turismo e Ambiente dell’Ars hanno deliberato la scorsa settimana – afferma la deputata – Ho avuto assicurazione dai dirigenti della Protezione civile che i lavori partiranno questa settimana”.

“La stagione degli operatori economici può essere salvata, le consistenti perdite che già si registrano sono causate dalla gestione per nulla razionale e professionale degli arrivi – ha ribadito – Le principali criticità restano quelle legate alla viabilità e ai mancati interventi di manutenzione nell’intera area del comprensorio madonita per l’incapacità di mettere in atto azioni coordinate tra i soggetti preposti”.

“Il tavolo tecnico – prosegue la deputata – deve dare immediate risposte per coordinare le azioni, ripartire competenze e responsabilità precise e pianificare in tempo le iniziative da mettere in campo per non compromettere la stagione sciistica e trasformare in risorsa e attrattore turistico l’area di Piano Battaglia”.
La deputata va comunque oltre ai provvedimenti tampone e pensa ad una soluzione definitiva dei problemi dell’area madonita e non solo.

“Stiamo per depositare all’Ars – dice – un disegno di legge che istituisca una commissione di coordinamento per il comprensorio sciistico regionale siciliano”.



Commenti

Post nella stessa Categoria