Polizzi, viabilità disastrosa: per protesta l’ufficio del sindaco sarà una tenda

Polizzi, viabilità disastrosa: per protesta l’ufficio del sindaco sarà una tenda
12 febbraio 2019

Giuseppe Lo Verde, sindaco di Polizzi Generosa, ha annunciato che a partire da sabato e per i prossimi fine settimana, trasferirà il suo ufficio sotto una tenda a Piano Colla, a pochi passi da Piano Battaglia. Polizzi, o meglio le strade che dovrebbero collegare la città alla stazione sciistica, sono però fatiscenti e ridotte a uno stato di viabilità disastroso.

Sopra la tenda del sindaco sventolerà la bandiera italiana, e quindi anche fra gli smottamenti e i pericoli del circuito che occorre percorrere per arrivarvi. L’ufficio sarà presidiato dalla Polizia Municipale. E’ questo il modo in cui il primo cittadino intende protestare rispetto a grosse incongruenze: da una parte la riapertura della località turistica al pubblico individuata e proclamata come motore di sviluppo concreto e importantissimo del territorio, dall’altra una cittadini completamente scollegata che pure si trova a pochi chilometri e pertanto dovrebbe beneficiare dell’afflusso turistico.

Nella nota resa pubblica da Lo Verde traspare tutto il rammarico per la strada chiusa da 13 anni. Nel prossimi giorni sono annunciate altre prese di posizione.  «La viabilità sulle Madonie – commenta Lo Verde – è disastrosa. È ora di ribellarsi a questa situazione di immobilismo e indifferenza per il territorio. Come possono dei piccoli centri montani pensare ad una qualsiasi strategia di sviluppo quando gli stessi sono inaccessibili?».



Commenti

Post nella stessa Categoria