Cantieri stradali: Conte e Toninelli in Sicilia

Cantieri stradali: Conte e Toninelli in Sicilia
12 marzo 2019

Sembra avviata verso una soluzione la vertenza riguardante i cantieri della Palermo-Agrigento e della Agrigento-Caltanissetta. Oggi è previsto l’arrivo in Sicilia del presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli.

Le società affidatarie, infatti, proseguiranno i lavori già iniziati, impegnandosi ad ultimare nel giro di tre mesi sulla Caltanissetta-Agrigento i tratti in contrada Favarella e fino alla città nissena, e sulla Palermo-Agrigento per eliminare i semafori di Bolognetta, Vicari, e la deviazione a Villafrati, così da accelerare e snellire sensibilmente il traffico. I pagamenti alle società affidatarie saranno effettuati e garantiti direttamente da Anas che sbloccherà i fondi già accantonati.

Il premier e il ministro oggi, alle ore 11.30, visiteranno il cantiere sulla Strada statale 640 Caltanissetta-Agrigento, in località Bigini in territorio di Caltanissetta.

Saranno presenti tra gli altri, il presidente del gruppo Parlamentare M5S Ars Francesco Cappello e il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Giancarlo Cancelleri.



Commenti

Post nella stessa Categoria