Ladri al supermercato messi in fuga da un Carabiniere fuori servizio

Ladri al supermercato messi in fuga da un Carabiniere fuori servizio
12 aprile 2019

Attimi di tensione in un supermercato ieri sera: erano quasi riusciti a colpire due ladri in cerca di facile bottino.

Erano quasi le 20 quando i due individui, con il volto coperto da sciarpa e cappelli, armati di coltello, sono entrati nel supermercato e hanno costretto la cassiera a consegnare loro 560 Euro.

E’ stato un Carabinieri fuori servizio a intervenire per smorzare la drammatica situazione, riuscendo a mettere in fuga i malfattori che sono poi fuggiti a bordo di una Lancia Y. Il Carabiniere ha immediatamente dato l’allarme al 112 fornendo contestualmente la targa dell’autovettura con cui i due si erano allontanati.

Una pattuglia della Stazione di Villabate in pochi minuti è riuscita a individuare l’autovettura in fuga con a bordo SPINELLI Vincenzo nato a Villabate classe 1992 e residente a Palermo. A seguito della perquisizione personale e veicolare venivano rinvenuti 280 € e l’arma utilizzata per la rapina.

L’uomo è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo, la refurtiva è stata restituita all’avente diritto ed il coltello sequestrato. Questa mattina l’Autorità Giudiziaria nel convalidare l’arresto ha disposto per  Spinelli la misura degli arresti domiciliari e braccialetto elettronico .

Sono in corso ulteriori indagini per identificare il complice.



Commenti

Post nella stessa Categoria