Bufera di vento sull’isola, continuano i disagi

Bufera di vento sull’isola, continuano i disagi
22 aprile 2019

L’intera provincia di Palermo sconvolta dal vento. Soffia incessante da ieri e nella notte ha intensificato la sua forza, causando non pochi disagi, a partire dal capoluogo siciliano.

I vigili del fuoco sono intervenuti per ripulire la strada da alberi caduti sul suolo. In via Malaspina un grosso tronco è finito su un’auto parcheggiata, mentre in via Pecoraino nel quartiere Brancaccio e in via Villagrazia gli alberi sono finiti sulla strada.

Qualcuno in contrada Inserra, sopra l’ospedale Cervello ha appiccato le fiamme alla vegetazioni. I pompieri sono impegnati a spegnere l’incendio. I voli a Palermo sono regolari. Non si può partire per e da Pantelleria. Il forte vento di scirocco ha già fatto cancellare due voli quello delle 10 dall’isola nel Mediterraneo e quello delle 11 dall’aeroporto Falcone Borsellino.

L’isola di Ustica a causa del forte vento è rimasta isolata. Sia l’aliscafo che il traghetto al momento sono rimasti in banchina. Non mancano i roghi, sono decine gli incendi divampati nelle ultime ore: tutte le squadre dei vigili del fuoco sono impegnate. Incendio Villabate nei pressi di Villa Fabiana, sulla statale Palermo Agrigento a Trabia nei pressi del residence Sant’Onofrio, in autostrada Palermo Catania nei pressi di Termini Imerese, a Misilmeri in Piano Stoppa a Geraci Siculo nel parco delle Madonie, a Pollina, Partinico e Borgetto.

Numerosi gli interventi per alberi su strada, a Polizzi Generosa e Isola delle Femmine.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria