A petralia Soprana il ballo del Gattopardo

A petralia Soprana il ballo del Gattopardo
21 maggio 2019

Tutto pronto per l’evento che riporta Petralia Soprana ai fasti di fine Ottocento. Sabato prossimo 25 maggio le luci e le musiche rianimeranno il palazzo Pottino di Echifaldo e lo riporteranno ai fasti del passato. I balconi aperti sulla piazza del Borgo più bello d’Italia riporteranno alla luce i tendaggi di broccato e seta che lasceranno intravedere gli affreschi, gli arredi e i luccicanti lampadari.

L’idea dell’architetto Antonella Italia si svilupperà seguendo un itinerario animato all’interno del palazzo che rappresenterà la storia raccontata da Giuseppe Tomasi di Lampedusa e rappresentata nell’omonimo film diretto da Luchino Visconti.

Il percorso ha una durata di circa 45 minuti e vedrà anche l’esibizione della Società di Danza Storica di Palermo nei balli del Gattopardo nel salone centrale del palazzo.  E’ prevista la visita guidata attraverso le sale dove è anche possibile ammirare oggetti d’arte, stoffe, mobili d’epoca, argenti, ceramiche e suppellettili della famiglia dei marchesi Pottini di Echifaldo.

L’evento, patrocinato dal comune di Petralia Soprana, è organizzato dall’associazione Itimed, in collaborazione con la rete dei commercianti “Petralia Soprana – Il Borgo ti accoglie” e si svolgerà dalle ore 17:30 alle 21:45



Commenti

Post nella stessa Categoria