Cefalù, “Il divino Antonello dal Mito alla Storia” in mostra

Cefalù, “Il divino Antonello dal Mito alla Storia” in mostra
5 giugno 2019

Sabato 8 Giugno 2019, nella Sala Consiliare del Comune di Cefalù, alle ore 17.30, in occasione della mostra: “SCOPRICI. Antonello da Messina, due ritratti per Cefalù (8 Giugno – 26 Novembre 2019)”, il Prof. Giovanni Carlo Federico Villa, curatore della Mostra, presenterà: “NON HUMANIS PICTORIS. Il divino Antonello dal Mito alla Storia”.

G.C.F. Villa è professore associato di Storia dell’Arte Moderna e di Museologia e storia della critica d’arte, nonché direttore del Centro di Ateneo di Arti Visive presso l’Università degli Studi di Bergamo.
Curatore della straordinaria mostra “Antonello da Messina” al Palazzo Reale di Milano, che si è conclusa il 2 Giugno scorso, in quest’anno di
celebrazioni che ricordano la nascita del mecenate e studioso Enrico Pirajno di Mandralisca (1809 – 2019) ha realizzato, in collaborazione con la
Fondazione, diversi appuntamenti, che sono opportunità di crescita culturale per la nostra Città e per tutti coloro che la visitano.
Studioso di pittura veneta del Rinascimento e museologo, Villa ha realizzato progetti che hanno posto in dialogo Università, Soprintendenze,
Musei, Enti pubblici e privati: da tali importanti sinergie sono nate iniziative espositive in Italia e nel Mondo, di cui egli è stato il Curatore, come
nel decennio d’impegno presso le Scuderie del Quirinale con le mostre su Antonello da Messina, Giovanni Bellini, Lorenzo Lotto, Tintoretto e Tiziano,
proseguendo con altri eccezionali eventi a Bruxelles, Parigi, Mosca e Tokyo.



Commenti

Post nella stessa Categoria