Trema la giunta Lapunzina, si dimette un assessore

Trema la giunta Lapunzina, si dimette un assessore
12 luglio 2019

Ha deciso di abbandonare la nave prima che questa arrivasse al giro di boa, ma non è ancora noto il motivo dell’addio alla giunta, dell’ormai ex vice sindaco Enzo Terrasi. L’ex colonnello dell’esercito, uno dei fedelissimi di Lapunzina nelle sue due sindacature, con diverse deleghe importanti ha salutato tutti ed è uscito dalla scena.

Terrasi, che era uno degli assessori designati, non siede in consiglio comunale, il suo è quindi un addio definitivo alla vita amministrativa della città. Bisognerà adesso comprendere se la rinuncia allo scranno fa parte di un accordo politico o se ci sia dell’altro dietro all’abbandono.

Con certezza il sindaco saprà destreggiarsi nel suo percorso politico e bisognerà comprendere quanto tempo occorrerà prima che venga nominato il nuovo componente della giunta. C’è chi è disposto a giurare che adesso si vivrà un periodo di lotte interne per la successione. Un po’ come nello stemma di Cefalù ci sono diversi pesci pronti a mordere la pagnotta che sta al centro.

Per Lapunzina si profilano scenari che potrebbero lasciare qualcuno scontento. Una cosa è certa, la città ha bisogno, soprattutto in questo periodo, di una formazione al completo. La decisione è nelle mani del primo cittadino e non è da escludere che le dimissioni possano anche rientrare.



Commenti

Post nella stessa Categoria