Sgominata organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti

Sgominata organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti
18 luglio 2019

I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 11 persone (9 in carcere e 2 agli arresti domiciliari) accusate di far parte di un’organizzazione criminale che gestiva un traffico internazionale di cocaina tra il Sudamerica e la Sicilia. Tra gli arrestati c’è anche Ramirez Della Rosa, ex fidanzato di Marysthel Polanco, una delle cosiddette ‘olgettine’, le ragazze che partecipavano alle cene organizzate dall’ex premier Silvio Berlusconi.

L’indagine è stata coordinata dal procuratore di Messina Maurizio de Lucia e dall’aggiunto Vito Di Giorgio. I dettagli dell’operazione, denominata “Cafè Blanco” verranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà nella sede del Comando provinciale delle Fiamme Gialle di Messina.

Ramirez De La Rosa, noto come Emilio, venne già arrestato per narcotraffico. Nell’appartamento milanese in cui viveva con la Polanco furono trovati quasi 2 chili di cocaina nascosti in garage, denaro e documenti falsi. La Polanco, dominicana con un passato da showgirl e modella, non venne però indagata. Attualmente è imputata per falsa testimonianza e corruzione in atti giudiziari nel cosiddetto processo Ruby ter.


Commenti

Post nella stessa Categoria