Il comune di Termini Imerese ha un nuovo segretario generale

Il comune di Termini Imerese ha un nuovo segretario generale
2 agosto 2019

Si è insediato, oggi, il nuovo segretario generale al comune di Termini Imerese, è Salvatore Pignatello, 46 anni, proveniente dal comune di Gela dove rivestiva lo stesso incarico.

L’avvicendamento del segretario generale che è il funzionario più alto in grado e coordinatore della struttura amministrativa comunale, si è avuto in seguito alla non conferma del precedente segretario generale – Sebastiano Piraino da parte del commissario straordinario – Girolamo Di Fazio.

La scelta del commissario, tra gli aspiranti alla sede, è ricaduta su Salvatore Pignatello per il suo corposo curriculum che dimostra grande esperienza e professionalità, svolta per ultimo, in una città più grande, quale Gela e con tanti problemi che ha affrontato con ottimi risultati.

E’ intendimento del commissario straordinario proseguire con la riorganizzazione di tutta la macchina amministrativa, e con l’azione di stabilizzazione del comune di Termini Imerese che è iniziata con l’assunzione di esperti e di un centro studi perché si occupino della completa verifica della situazione finanziaria e contabile, della compilazione dei bilanci, sino a due mesi fa fermi al 2016.

Azione questa è indispensabile perché il comune possa essere destinatario dei trasferimenti pubblici statali e regionali e alla stabilizzazione dei 78 precari che da oltre 25 anni lavorano per l’Amministrazione.

Al Dott. Salvatore Pignatello l’amministrazione e la città di Termini Imerese augurano buon lavoro.



Commenti

Post nella stessa Categoria