Castelbuono, affidati i lavori di ampliamento del cimitero comunale

Castelbuono, affidati i lavori di ampliamento del cimitero comunale
31 agosto 2019
Sono stati appaltati dal Comune di Castelbuono i lavori relativi al “Primo stralcio dell’ampliamento del Cimitero comunale per la realizzazione della recinzione, della viabilità e dei sottoservizi”.
L’appalto è stato aggiudicato alla ditta MACOS Soc. Coop., con sede ad Agrigento, con un ribasso del 42,1187% rispetto alla base d’asta, (che potrà essere utilizzato per effettuare altri lavori) e i relativi lavori inizieranno tra alcune settimane, non appena firmato il contratto.
Il progetto prevede sinteticamente la perimetrazione dell’area cimiteriale attraverso la realizzazione del muro di cinta del nuovo impianto, nuova definizione e sistemazione dell’area di ingresso comune all’impianto esistente ed all’ampliamento, la delimitazione dei lotti e sistemazione dei viali e delle aree a verde, e la realizzazione degli impianti tecnologici, quali impianto elettrico, idrico e fognario.
Un intervento di fondamentale importanza, che sblocca una situazione che si trascinava da anni senza vedere una soluzione – afferma il Vice Sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Annamaria Mazzola– e desidero ringraziare l’Ufficio Tecnico e la Commissione di Gara per aver espletato tutte le procedure.


Commenti

Post nella stessa Categoria