Cadavere di uomo in mare segnalato da motopesca di Cefalù

Cadavere di uomo in mare segnalato da motopesca di Cefalù
28 ottobre 2019

Un motopesca di Cefalù ha segnalato la presenza di un cadavere a 15 miglia dalla costa.

Gli uomini della Capitaneria di Porto hanno recuperato il corpo in avanzato stato di decomposizione.

L’uomo indossava una maglietta bianca e un costume. Non è stato possibile identificarlo. E’ di carnagione chiara.

Secondo una prima ispezione sul corpo l’uomo poteva essere in acqua da una decina di giorni. Il corpo è stato portato nella camera mortuaria del cimitero di Termini Imerese a disposizione della magistratura. Indagano i carabinieri.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria