A Ingardia lo slalom Fonti di Scillato

A Ingardia lo slalom Fonti di Scillato
1 dicembre 2019

Straordinario spettacolo di fine stagione sulle Madonie. Il mazarese Girolamo Ingardia in rimonta con la sua Ghipard, ha vinto gara Gara 2 e Gara 3, ribaltando di forza il campione italiano uscente Giuseppe Castiglione, in vantaggio nella prima manche, su Gloria.
Terzo gradino del podio per l’ericino Michele Poma (Radical), primo tra gli Under 23. Monteleone simaggiudica invece il successo tra i locali, imitato da Grisanti (Autostoriche) e da Nicolosi (Attività di base). Tra le Scuderie successo per la Trapani Corse. Tantissimi spettatori ed una splendida giornata di sole hanno fatto da cornice all’evento organizzato dall’Automobile Club Palermo e promosso dal Team Palikè, con il patrocinio del Comune di Scillato.

La classifica: 1) Girolamo Ingardia (Ghipard Suzuki), in 128,71 “punti-secondi” 2) Giuseppe Castiglione (Gloria
C8F Evo Suzuki), in 129,19 3) Michele Poma (Radical SR4 Suzuki), in 138,27 4) Giuseppe Giametta (Predator’s
Suzuki), in 139,35 5) Claudio Bologna (Gloria C8F Evo Suzuki), in 143,74 6) Totò Arresta (Gloria B5 Yamaha),
in 146,32 7) Vincenzo Pellegrino (Radical SR4 Suzuki), in 150,23 8) Alfredo Giamboi (Fiat X1/9), in 151,61 9)
Emanuele Campo (Fiat 126 Proto), in 155,50 10) Francesco Castello (Fiat Cinquecento Sporting), in 156,78
11) Filippo Cerniglia (Fiat 126 Suzuki), in 156,81 12) Giovanni La Manna (Fiat 500), in 157,45 13) Andrea Lo
Nigro (su Fiat 127 Sport), in 158,51 14) Francesco Morici (su Fiat Cinquecento Sporting), in 159,03 15)
Gianfranco Barbaccia (Fiat 126 Proto), in 159,77.



Commenti

Post nella stessa Categoria