Stabilizzati 70 precari in forza al comune di Cefalù

12 dicembre 2019

Oggi 70 precari del comune di Cefalù, in provincia di Palermo, hanno firmato i contratti a tempo indeterminato. “Finalmente anche qui si mette la parola ‘fine’ al precariato, con la stabilizzazione di tutti i lavoratori – dicono Nicola Scaglione, Gianluca Cannella e Salvatore Cassata del sindacato Csa-Cisal – Un obiettivo a cui abbiamo contribuito in sinergia con l’amministrazione comunale, ma che speriamo si estenda entro poche settimane a tanti altri enti locali. L’epoca del precariato in Sicilia deve terminare nel più breve tempo possibile”.



Commenti

Post nella stessa Categoria