Al Comprensivo di Petralia Soprana si va a scuola anche di notte

Al Comprensivo di Petralia Soprana si va a scuola anche di notte
3 febbraio 2020

Gli alunni dell’Istituto di Petralia Soprana vanno a scuola anche di notte.  La lezione organizzata in notturna è stata tenuta dal professore di musica Salvatore La Placa ed ha riguardato l’argomento “coro”. Gli alunni delle seconde classi della scuola secondaria di primo grado e i genitori che partecipato all’iniziativa hanno potuto ascoltare, vedere e comprendere che cos’è un coro, da quali voci è composto, cosa significa cantare a cappella e in cosa consiste la tecnica polifonica.

“Questa idea – spiega il professore La Placa – nasce dall’esigenza di dare agli studenti l’opportunità di andare oltre il testo scolastico, oltre la fase teorica che è necessaria ma che in alcuni casi viene anche imparata senza capirne il vero significato”.

Per stimolare ancor di più gli studenti, grazie alla collaborazione del coro parrocchiale di Petralia Soprana diretto dal maestro Cerami Michele e alla disponibilità del dirigente scolastico Francesco Serio, i ragazzi dell’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale di Petralia Soprana hanno potuto apprezzare meglio l’attività e le funzioni di un coro polifonico.



Commenti

Post nella stessa Categoria