Coronavirus: installata al Giglio la tenda per il triage, negativi tutti i tamponi prelevati finora

Coronavirus: installata al Giglio la tenda per il triage, negativi tutti i tamponi prelevati finora
3 marzo 2020

E’ stata installata nei pressi del pronto soccorso del Giglio di Cefalù la tenda per il triage dei casi di sospetti contagi da coronavirus.

All’ospedale Giglio di Cefalù si lavora per prevenire i possibili contagi da coronavirus. Anche al nosocomio cefaludese si monitora costantemente il possibile arrivo di pazienti che siano stati contagiati dal Covid-19, che sta tenendo in costante allerta tutte le strutture regionali.

Tra le iniziative di prevenzione portate avanti dall’ospedale di Cefalù anche il posizionamento di una tenda, nei pressi del pronto soccorso, pronta ad accogliere i casi sospetti.

Grazie all’ausilio della tenda i soggetti potenzialmente contagiati non entreranno in contatto con i pazienti in attesa al pronto soccorso

La direzione del Giglio ha fatto sapere che i tamponi prelevati dai pazienti che si sono sottoposti al controllo sono risultati, fino ad ora, tutti negativi.

Cosa fare in caso di sospetto di contagio da coronavirus

Dalla sede del Giglio sottolineano che in caso di sintomi influenzali nei soggetti provenienti dalle zone a rischio di non recarsi in pronto soccorso, ma di chiamare i numeri di emergenza 1500 e 112 e di contattare telefonicamente il proprio medico di famiglia.



Commenti

Post nella stessa Categoria