Movida multe da 400 a 3 mila euro, circolare ai questori: “massimo impegno e controllo sul territorio”

Movida multe da 400 a 3 mila euro, circolare ai questori: “massimo impegno e controllo sul territorio”
20 maggio 2020

Le immagini che allarmano governo e forze dell’ordine

Da Palermo a Milano passando per Roma e Bologna, migliaia gli assembramenti: tutti senza mascherina e con un drink in mano.
Conte: “Abbiamo solo tolto l’autocertificazione perché la curva era sotto controllo, nessuno pensi siano saltate le regole di precauzione”. “Non è il tempo dei party e della movida, altrimenti la curva risale”
Speranza: “Non si possono vanificare gli sforzi fatti negli ultimi due mesi. Se la curva riparte saremo costretti a richiudere”.
Zaia, governatore del Veneto, è stato ancora più duro: “Vi aspetteremo alle porte degli ospedali”.
Orlando: “Bisogna finirla con le passeggiate inutili tutte nello stesso posto. Così saremo costretti a chiudere attività commerciali e interdire l’accesso a intere zone”.
Musumeci sulla movida alla Vucciria di Palermo: “la Sicilia ha dato un grande esempio per otto settimane, sorprendendo anche chi parla del sud per luoghi comuni. Il dato basso di contagi in Sicilia è la conseguenza di una condotta responsabile”. “La voglia di libertà e l’esuberanza giovanile hanno determinato situazioni critiche ma il senso di responsabilità dei siciliani prevarrà”.

Gabrielli scrive ai questori

“Massimo impegno verso l’attività di controllo del territorio. Assoluto rispetto del divieto di assembramenti, di aggregazioni e delle misure di distanziamento sociale”.



Commenti

Post nella stessa Categoria