Spostamenti fra regioni: via libera dal 3 giugno per tutte le regioni

Spostamenti fra regioni: via libera dal 3 giugno per tutte le regioni
29 maggio 2020

Boccia: se governatori impongono misure restrittive ricorso al TAR

Da mercoledì prossimo – 3 giugno – sarà possibile circolare in tutte le regioni d’Italia: è il risultato della cabina di regia governo – regioni. Per Roberto Speranza “Non ci sono ragioni per rinviare l’apertura degli spostamenti ma monitoreremo ancora l’andamento della curva”.

I governatori potrebbero imporre la quarantena per chi arriva

I governatori delle regioni – Sicilia e Sardegna in primis – potrebbero prendere misure restrittive come la quarantena per chi arriva ma il ministro Francesco Boccia è stato chiaro: “ricorreremo al Tar per impugnare le ordinanze”.
Speranza è dello stesso avviso “il decreto legge vigente prevede la possibilità degli spostamenti infraregionali dal 3 giugno e non c’è ragione per rinviare”.



Commenti

Post nella stessa Categoria