Lavoro, il comune di Cefalù vara nuovo piano assunzioni

Lavoro, il comune di Cefalù vara nuovo piano assunzioni
16 luglio 2020

La giunta municipale ha appena varato un nuovo piano assunzioni, ecco le figure ricercate:

– ragioniere capo ( attraverso la procedura di mobilità da altro ente);
– n.1 istruttore direttivo ( attraverso l’attingimento da graduatorie valide);
– n.1 istruttore tecnico ( attraverso l’attingimento da graduatorie valide);
– n.1 istruttore Amministrativo ( attraverso pubblico concorso);
– n.1 custode ( attraverso le modalità previste dalla legge per l’assunzione da categorie protette);
– n.1 elettricista ( attraverso una procedura di selezione pubblica).

Lapunzina: “un primo passo per riorganizzare uffici e sostituire personale in quiescenza” 

Dopo la stabilizzazione dei precari ‘storici dell’ente’, avvenuta a dicembre 2019 l’amministrazione comunale avvia una nuova fase della riorganizzazione della macchina burocratica del comune con l’apporto di nuove professionalità.

“ la stabilizzazione del personale con contratto a tempo determinato- sostiene il sindaco di Cefalù- è stata una tappa fondamentale per dare stabilità alla macchina amministrativa e certezze al personale e alle loro famiglie. Tuttavia- prosegue il primo cittadino- i pensionamenti e il blocco del turn over hanno impedito fino ad ora di far fronte a tutte le esigenze. Il piano di assunzioni varato dalla giunta municipale, per questioni legali e di bilancio, non può certamente coprire tutte le esigenze ma costituisce un primo, importante, passo per la riorganizzazione degli uffici e la sostituzione del personale andato in quiescenza.



Commenti

Post nella stessa Categoria