Coronavirus, in sicilia indice di contagio a 1,55: oggi altri dieci nuovi positivi

Coronavirus, in sicilia indice di contagio a 1,55: oggi altri dieci nuovi positivi
1 agosto 2020

Fra preoccupati e ‘negazionisti’ 

L’indice di contagiosità, Rt è di gran lunga superiore rispetto al limite di 1: ieri 16 nuovi contagi e oggi dieci, in totale in tutta l’isola vi sono 281 positivi di cui 36 ricoverati. A Palermo un gruppo di migranti tunisini  risultati positivi al coronavirus e ospitati all’hotel  san paolo palace, nella serata di ieri si sono dati alla fuga, salvo poi fare rientro in nottata. Oggi i dipendenti si sono rifiutati di lavorare se non si fosse prima proceduto a una sanificazione dei locali.

Cefalù arranca

Nella giornata odierna, complici le temperature particolarmente elevate, la spiaggia di Cefalù è stata presa d’assalto dai bagnanti: nessun distanziamento sociale rispettato o garantito, la sottile striscia di sabbia  presente nel tratto urbano di costa non può ospitare simili volumi d’utenza garantendo le corrette distanza. Il sindaco Rosario Lapunzina – per il tramite della polizia municipale – ieri ha chiesto alla regione siciliana la concessione delle spiagge libere di Cefalù “per limitare l’afflusso indiscriminato dei bagnanti che quotidianamente l’affollano”. La richiesta, probabilmente tardiva, è stata inoltrata per i prossimi 90 giorni, con l’augurio che l’assessorato “accolga quanto prima la nostra richiesta” ha concluso Lapunzina.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria