Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

Al Forum delle Associazioni Fabrizio Ferrandelli

Al Forum delle Associazioni Fabrizio Ferrandelli
8 settembre 2012

La candidatura Unesco dell’itinerario arabo – normanno di Cefalù, Monreale e Palermo, l’Ospedale di Cefalù ed il raddoppio ferroviario fra Fiumetorto ed Ogliastrillo diventano impegni prioritari per Fabrizio Ferrandelli, già candidato a Sindaco di Palermo, oggi, in lista da indipendente nel PD per diventare deputato regionale.
Ferrandelli, invitato dal Presidente Luciano Luciani, ha, infatti, partecipato ieri sera alla riunione del Forum delle Associazioni, svoltasi nella sede dell’Istituto Regionale Fernando Santi.
I soci del Forum, dopo essersi occupati di modifiche dello statuto e dell’ approvazione dei bilanci 2010 e 2011, hanno approfonditamente esaminato la situazione dell’Ospedale Giglio con la possibile soluzione LATO ed ISMETT; hanno individuato  programmi culturali ed iniziative connesse alla candidatura Unesco e, con il particolare contributo di Enzo Cesare, Presidente del Comitato “Cefalù Quale Ferrovia”, le possibili soluzioni per il completamento del raddoppio ferroviario.
Luciani ha presentato Ferrandelli come: “leader dei deboli, dei poveri e degli immigrati, con le capacità di ringiovanire e rinnovare il partito democratico”; Ferrandelli, a sua volta, si è detto onorato di potere dare voce alle istanze di una popolazione così generosa come quella di Cefalù e delle Madonie.
Domenica e Lunedì nel Giornale di Cefalù di Carlo Antonio Biondo una intervista a Fabrizio Ferrandelli (Radio Cammarata, ore 12.55)

nella foto: da sinistra Luciani, Ferrandelli, Cesare

Forum delle Associazioni
(cab)



Commenti

Post nella stessa Categoria