Valtellina WebTaormina WebBlogSicilia

3 milioni dall’Europa per le imprese locali

3 milioni dall’Europa per le imprese locali
9 novembre 2012

Dal piano di sviluppo locale “Madonie in rete per lo sviluppo del territorio rurale” arriveranno fondi per circa 3 milioni di euro.
Si tratta di un nuovo bando del Gal Isc Madonie che metterà a disposizione degli imprenditori locali una somma che, secondo, Bartolo Vienna, presidente del Gal Isc Madonie  “potrebbe rappresentare una boccata d’ossigeno in questo momento di grave recessione economica”.

Dal 30 ottobre sono infatti riaperti i termini della seconda sottofase, cioè la misura 312, che si occupa di sostenere e sviluppare micro-imprese. Questa misura ha la priorità di mettere in commercio prodotti tipici locali aiutando le aziende che si occupano di questo settore.

La scadenza dei termini, oltre la quale non sarà più possibile presentare progetti, è fissata per il 31 gennaio 2013. Sul sito www.madoniegal.it si potranno trovare tutte le informazioni necessarie.
Il Gal Madonie è un consorzio di sviluppo locale che conta 33 comuni del circondario: una popolazione di oltre 130 mila abitanti.

“Il Piano di sviluppo locale è volto a promuovere uno sviluppo equilibrato, armonioso e sostenibile puntando alla nascita e al potenziamento delle micro-imprese nei settori extra-agricoli, fortemente collegate e integrate alla produzione primaria del territorio con un occhio al sostegno delle attività turistiche”conclude il presidente Bartolo Vienna.

 



Commenti

Post nella stessa Categoria