La Costaverde Volley Cefalù cede per 3-1 all’Akragas

La Costaverde Volley Cefalù cede per 3-1 all’Akragas
3 dicembre 2012

E’ stata una partita dai due volti quella che ha visto, nella giornata d ieri, la Costaverde Volley Cefalù impegnata contro la capolista Akragas.

Le cefaludesi hanno avuto un approccio alla gara pessimo che ha portato con agilità le agrigentine ad aggiudicarsi i primi due set con i risultati di 25-12 e 25-11. Parziali che non ammettono giustificazioni: un simile distacco non può essere attribuito solo ai meriti dell’Akragas ma va analizzato considerando l’approccio mentale sbagliato delle ragazze del Pres. Di Giorgio.

Dopo un simile avvio “traumatico” c’è stata, quantomeno, una reazione della formazione allenata da Savasta che si è aggiudicata il terzo set con il risultato di 24-26.

La partita, a questo punto, avrebbe potuto prendere una svolta diversa ma è stata la grande qualità della formazione di casa a ristabilire le gerarchie, permettendo all’Akragas di chiudere il quarto set (e quindi l’incontro) con il risultato di 25-20.

Poche attenuanti, dunque, per una Costaverde Volley ancora alla ricerca di se stessa.

Akragas Volley – Costaverde Volley: 3-1 (25-12: 25-11; 24-26; 25-20)



Commenti

Post nella stessa Categoria